12.00

Autore: Francesco Federico
ISBN: 9788874429448

Anno: 2020
Pagine: 112
Formato: 12×17
Foto / Illustrazioni: sì, in b/n

Categoria:

«Si cunta e si ricunta e si sècuta a cuntari …», è la storia di Ninfa, una ragazza vissuta nella Sicilia del Nove­cento …

Francesco Federico, commediografo, attore e regista teatrale, è nato a Castelvetrano (Tp), ha vissuto la sua gioventù a Campo­bello di Mazara (Tp) e in seguito si è trasferito a Milano per lavoro. Nel 2005 si è sposato e dopo un anno è tornato nella sua amata Sicilia, a Galati Mamertino (Me), dove gestisce con sua moglie la trattoria “Donna Santina”, con cucina tipica dei Nebrodi.
Ha già pubblicato con Armando Siciliano la tetralogia L’albero e la rama, composta da: L’albero e la rama (2011) – Profumo di zagara (2009) – Le radici della malapianta (2010) – I frutti del paradiso (2011); la raccolta etno-antropologica Cosi e cunti di Galati e San Basilio (2012); la raccolta di poesie Lu mericu a la riversa (2015); le commedie dialettali Don Affonziu Tartamella (2016) – Scantu di Natale (2019); il Manuale del perfetto siciliano, vol. I (2017) e vol. II (2019); e la raccolta di sms Istantanee sulla vita (2018).

In copertina:
Salvo Caramagno, La Fuitina, 2020, olio su tela, 70×100, collezione privata.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *