Pubblicazioni e Collane

Collana Letteratura

copertinaTitolo: La Divina Commedia Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Autore: Dante Alighieri
ISBN: 9788874429905

Prezzo: € 60,00

Anno: 2021
Pagine: 424
Formato: 21x32
Foto / Illustrazioni: sì, in b/n

 


 

Descrizione - La Divina Commedia Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana

«L’idea di tradurre la Divina Commedia in gallo-italico è nata quasi per caso, sicuramente da un moto di orgoglio per il mio paese di origine, San Fratello, in provincia di Messina, che assieme agli altri pregi (posizione geografica, cultura, storia, folklore, artigianato, pasticceria), ha il pregio di parlare una lingua che, pur con le dovute contaminazioni, si distingue da tutte le altre parlate siciliane. [...] Impresa folle direi adesso, dopo la consapevolezza delle difficoltà incontrate, ma non impossibile, perché il gallo-italico è una lingua difficile per sé stessa, ma al tempo stesso flessibile, tant’è vero che si mantiene viva, perché riesce ad adeguare i termini nuovi e perché, a mio parere, nel percorso fatto mi è sembrato che tanti termini della Divina Commedia si avvicinano ad essa. Cosa del resto non trascurabile se pensiamo che Dante, nella ricerca di un volgare in cui scrivere la sua opera, non fa mistero del suo plurilinguismo. Quindi deduco che poteva conoscere benissimo il gallo-italico, vuoi come studio e vuoi come contatto diretto nel suo itinerario di esule. A riscontro di ciò fa fede il canto XXVI del Purgatorio ai versi 140/147 che lo chiudono, dove troviamo delle parole in gallo-italico: cantan, ara, guida, escalina. [...] Il gallo-italico si colloca al di sopra delle minoranze etniche siciliane e si fa custode di un processo culturale che sfida i secoli e, per la caparbietà e l’attaccamento ad esso dei Sanfratellani, si presenta come un monumento, che si erge maestoso e che neppure l’appiattimento culturale ad ogni costo è riuscito a inghiottire. Il mio lavoro vuole essere un omaggio al mio paese e a Dante Alighieri nella ricorrenza del settecentenario, perché padre della lingua, simbolo della nostra unità nazionale, per il suo accorato attacca­mento a Firenze e per estensione a tutta l’Italia, per l’odio che nutre contro ogni tipo di male individuale, che diventa destabilizzante per tutta la società, per il suo altissimo senso morale che non conosce tramonto e per la sua straordinaria attualità ...» (dall’Introduzione dell’Autrice).

L'Autore - Dante Alighieri

Teresa Mammana è nata a San Fratello e si è laureata in materie letterarie presso l’Ateneo di Messina, città in cui vive. Ha insegnato per diversi anni e, adesso in pensione, si diletta a ripercorrere le tappe dei suoi studi, rispolverando testi di letteratura e non solo. Ha partecipato a numerosi corsi e convegni sulla lingua madre, il gallo-italico, e sul dialetto siciliani. Ha al suo attivo alcune commediole (Interrogazione interdisciplinare, Cu ‘sta scola, Battibeccu, Li Spusi cumprumissi (breve e libera parodia dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni), I martiri ‘i Otrantu (dramma in atto unico in dialetto siciliano, ispirato al romanzo di Maria Corte, L’ora di tutti), U grur Peppi attacca ‘n quatru (in triplice versione: gallo-italico, siciliano e italiano) e Le donne curiose (versione in dialetto siciliano dell’opera di Carlo Goldoni). I suddetti lavori, nati dall’esigenza di accostare gli alunni alla lingua e alla cultura dei padri, che rischia di venire sommersa dalla multietnicità, sono stati interpretati in occasione di concorsi indetti per la scuola, ottenendo, grazie all’impegno dei ragazzi, risultati lusinghieri. Ha al suo attivo pure alcune sillogi di poesia: Aneliti dell’anima, Frammenti di Eden in Gea, Al cospetto del tempo. Alcuni componimenti sono stato premiati in concorsi poetici nazionale e pubblicati in riviste e periodici.

Della stessa Collana Letteratura

La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Teresa Mammana
Alcuni termini della Divina Commedia identici o simili a quelli del gallo-italico parlato nel paese di San Fratello (Me)
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Dante Alighieri
La Divina Commedia Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Domenico Pisana
Viaggio nell'area aretusea. Percorsi critici di poesia narrativa saggistica
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Maria Gloria Alcover Lillo Giuseppina Calvo Maria Conforti Raffaele Di Dio Ida Fazio Marinella Fiume Angelo Fortuna Biagio Iacono Paola Liotta Salvatore Martorana Nicolò Mineo Enzo Papa Ottaviano Perricone Maria Lucia Riccioli Stefano Vaccaro
Mariannina Coffa. Sguardi Plurali
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
María Monserrat Villagrá Terán
La Lozana Andaluza. Un retrato que parodia otro retrato
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Ludovico Fulci
Rivivere da gattopardo
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
María Monserrat Villagrá Terán
De mujeres, celestinas y damas. Los personajes de La Celestina a la luz de los géneros renacentistas
La Divina Commedia  Edizione integrale tradotta in gallo-italico con testo in italiano a fronte a cura di Teresa Mammana
Anna Maria Corradini, Bent Parodi
Goethe in Sicilia

Altri libri della stessa collana Letteratura