Pubblicazioni e Collane

Collana Memoria

copertinaTitolo: Il Lutto e la Gioia
Autore: Angelo Fortuna
ISBN: 9788874428854

Prezzo: € 16,00

Anno: 2018
Pagine: 208
Formato: 14,8x21
Foto / Illustrazioni: no

 


 

Descrizione - Il Lutto e la Gioia

«Solo e demoralizzato, dopo aver girovagato per qualche minuto sul sagrato, si approssimò al portone centrale della chiesa proprio mentre due belle ragazze ne uscivano facendosi il segno della croce. Il suo sguardo fu subito attratto dalla più alta delle due - un metro e settanta, calcolò - e ne rimase fortemente impressionato. Straor­dinaria la sua somiglianza con Sophia Loren: gli stessi occhi e capelli castano-scuri, gli stessi zigomi fascinosamente sporgenti, le stesse gambe con polpacci ben torniti. Il tutto ben messo in evidenza nono­stante indossasse una gonna scura che le copriva anche le ginocchia [...] Nulla aveva dell’atteggiamento spavaldo, grintoso, provocante dell’interprete di Pane, amore e ..., del suo piglio napoletanesco, gli venne da aggiungere. Gli occhi dolci e pensosi denunciavano invece toccante delicatezza d’animo, unita a un’inquietante sensibilità che si esprimeva nella cura con cui portava al cuore la mano della ragazza che teneva a braccetto, più bassa di lei di tre, quattro centimetri». In copertina: Ausilia Miceli, Quinta dimensione, 2014, olio su tela, 60x80.

L'Autore - Angelo Fortuna

Angelo Fortuna, nato ad Avola (Sr), vive ed opera a Noto. Laureato con 110 e lode in Lingue e Letterature straniere, già docente di Francese negli Istituti Su­periori e dirigente scolastico nei Licei, è giornalista fin dai primi anni ‘70, tiene rubriche di cultura, attualità e varia umanità su diversi periodici. Ha dato alle stampe numerosi saggi di critica letteraria, racconti, poesie e traduzioni. Per i nostri tipi, ha già pubblicato: Tina Di Lorenzo, il fascino e l’arte della Encantadora (2003), Accadde a Cava Grande, gocce di rugiada su sentieri erbosi (2007), Giuseppe Cassone e Margit Hirsch: un amore cosmico (2010). Ha curato il libro di Pietro Paolo Celeste, Lungo le strade del Novecento. Storie di una vita (2015). Ha partecipato agli Atti del Convegno: Mariannina Coffa. Sguardi Plurali, curati da Marinella Fiume (2016). Ultimo lavoro il romanzo Tommaso. Educazione sentimentale di un giovane (2016). È stato insignito dal Presidente della Repubblica, con suo Decreto del 16 febbraio 1999, dell’alta onorificenza di Medaglia d’oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell’Arte.

Della stessa Collana Memoria

Il Lutto e la Gioia
Pino Currò
Le utopie di ieri e quelle di oggi. Per uno stimolo a una discussione comune sul “come eravamo” e su quello che vorremmo essere
Il Lutto e la Gioia
Lidia Ferrigno
Il mio paese è Macondo. Racconti Miti Poesie
Il Lutto e la Gioia
Angelo Fortuna
Il Lutto e la Gioia
Il Lutto e la Gioia
Giancarla Musarra
Donna Felicia
Il Lutto e la Gioia
Cateno De Luca
Lupara giudiziaria
Il Lutto e la Gioia
Lidia Ferrigno
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Il Lutto e la Gioia
Mary Tolaro Noyes
Sicilia: un viaggio verso le radici. A Pietraperzia seguendo i miei nonni Maria Calogera Zarba e Filippo Tolaroi
Il Lutto e la Gioia
Lillo Alessandro
Il silenzio è complice. Il mio cuore è tuo, cara Messina

Altri libri della stessa collana Memoria