Pubblicazioni e Collane

Collana Memoria

copertinaTitolo: La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Autore: Lidia Ferrigno
ISBN: 9788874428458

Prezzo: € 18,00

Anno: 2017
Pagine: 236
Formato: 14,8x21
Foto / Illustrazioni: sì, a colori

 


 

Descrizione - La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande

«... Nel corso di quasi un secolo di storie umane raccontate sembra di potere toccare con mano tutta l’umanità ... Gente umile, senza alcuna considerazione sociale ... mai oggetto di alcun interesse storico, dalla storia di­menticata, ci viene dipinta pregna di una incomparabile bellezza umana... attraverso le espressioni di un popolo umile e dignitoso, ci inoltriamo nella complessità dell’animo umano che vediamo disimpegnarsi nel duro lavoro di vivere ... nell’antico mestiere di saper patire quotidianamente la ne­cessaria resilienza della sopravvivenza senza drammi e tragedie, che pur immancabili e attivi vengono superati con la chiave esistenziale della gioia e dell’ironia. Protagonisti di queste vicende non sono eroi o santi, né artisti né scien­ziati. Sono figli del popolo più popolo, di quello precipuo che ha animato la vita sociale della Scoglitti del Novecento. Pur essendo specifico e ben identificabile, pur attraversato da tutte le sue particolarità so­ciali ed economiche, politiche e religiose, i vittoriesi di Scoglitti esprimono profondamente la colorata umanità che si ritrova tale e quale in ogni altra parte del mondo nella sua eccezionale irripetibilità. E a farla apparire tale, os­sia ciò che effettivamente è in natura, è chi l’osserva, chi la racconta e chi di essa rappresenta le modalità linguistiche e l’intersoggettività affettiva che cimenta e dinamizza i rapporti sociali e la convivenza umana: Lidia Ferrigno ...» (dalla Prefazione di Gaetano Bonetta).

L'Autore - Lidia Ferrigno

Lidia Ferrigno, è nata a Vittoria (Rg) nel 1945, ove risiede. Si è laureata in Lettere Classiche e ha insegnato a Vittoria. Ha pubblicato le raccolte di poesie: La memoria e i giorni (2000), Mare e terra, Monodie in assolo (2012), Le Sirene e altro (2014), I mille volti di Eva. Conta­minazioni (Armando Siciliano, Messina 2015), Pensieri minimi. Tango disarmonico del tempo (Armando Siciliano, Messina 2016). Ha partecipato a diversi concorsi nazionali di poesia, conseguendo vari riconoscimenti. Alcune sue poesie sono state inserite in antologie e riviste.

Della stessa Collana Memoria

La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Pino Currò
Le utopie di ieri e quelle di oggi. Per uno stimolo a una discussione comune sul “come eravamo” e su quello che vorremmo essere
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Lidia Ferrigno
Il mio paese è Macondo. Racconti Miti Poesie
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Angelo Fortuna
Il Lutto e la Gioia
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Giancarla Musarra
Donna Felicia
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Cateno De Luca
Lupara giudiziaria
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Lidia Ferrigno
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Mary Tolaro Noyes
Sicilia: un viaggio verso le radici. A Pietraperzia seguendo i miei nonni Maria Calogera Zarba e Filippo Tolaroi
La lunga scia di zagare lontane. Storie di vita nella Sicilia del Novecento all’ombra della Casa Grande
Lillo Alessandro
Il silenzio è complice. Il mio cuore è tuo, cara Messina

Altri libri della stessa collana Memoria