Pubblicazioni e Collane

Collana Etnografia

copertinaTitolo: Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Autore: Sara Russo
ISBN: 9788874428069

Prezzo: € 15,00

Anno: 2016
Pagine: 172
Formato: 17x24
Foto / Illustrazioni: sì, colori

 


 

Descrizione - Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri

L’amore per la Sicilia, la mia terra, Ribera, il mio paese, e il mio dialetto mi hanno spinto a raccontare quanto la mia memoria è capace di ricordare. Ho voluto dare voce ai miei ricordi attraverso il mio vissuto che, seppur non così antico, conserva fatti e ricordi che ormai sembrano far parte di un mondo lontano e da molti dimenticato. Ho voluto ripescare usi e costumi per le nuove generazioni che poco conoscono del passato, dei loro nonni e del loro Paese d’origine. Non mi sono mai stancata di ascoltare dalla viva voce di mia madre: fatti, cunti, proverbi ecc. Io sono la tredicesima figlia di una famiglia numerosa. Mio padre disse, quando sono nata : «Marì, chista sarà lu vastuni di la nostra vicchiaia» ... In casa dicevo sempre che volevo scrivere e parlare dei miei ricordi della vita semplice della gente del mio paese, “Rivela”, dove “tutti” conoscevano “tutti” e “tutti” sapevano tutto di “tutti” Un paese non senza difetti, ma in cui si viveva come fossimo tutti una grande famiglia, ci si sentiva sicuri e protetti ... Mio fratello Matteo mi diceva: «Scrivi, nun ti scantari ...». Mi incoraggiava a pensare che forse rievocare i ricordi poteva essere una cosa bella e che i trascorsi di un paese devono essere ricordati per affrontare meglio il “domani”! Matteo era il primogenito della mia famiglia. Lui ed io come cardini di un antico portale abbiamo vissuto cambiamenti significativi nel nostro Paese im­pegnandoci nel lavoro, nel sociale, nella vita politica di questa cittadina.

L'Autore - Sara Russo

Sara Russo ? nata nel 1952 a Ribera, citt? delle arance, dove vive e lavora. Frequenta l?Istituto delle Suore di Sant?Anna e, da sempre appassionata di folklore, comincia da piccola a recitare, lanciandosi negli anni Sessanta nel mondo dello spettacolo, dapprima a scuola, successivamente al cineteatro Sarullo. In occasione della Prima Sagra della Fragola, appena quindicenne, calca le scene con la commedia I Promessi Sposi in Sicilia, realizzata con i ragazzi del geometra. In seguito, con i compagni di scuola e con il grande maestro coreografo Giuseppe Guadagna, riuscir? a formare il primo gruppo folkloristico di Ribera. Momenti indimenticabili. Serate in tutte le piazze della provincia. Si diploma all?Istituto Tecnico Commerciale ?Giovanni XXIII? di Ribera.

Della stessa Collana Etnografia

Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
"Scuola Elementare San Domenico Savio" di Fiumedinisi
Çiuminisi cunta. No mi ti scoddi
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Luigi Rizzo
Comu cuntavene li nnantisciuti
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Pier Luigi José Mannella
Le figure popolari siciliane nei proverbi di Mazzarino cofanetto voll. I-II-III
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Pier Luigi José Mannella
Le figure popolari siciliane nei proverbi di Mazzarino vol. III
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Pier Luigi Josè Mannella
Le figure popolari siciliane nei proverbi di Mazzarino vol. II
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Pier Luigi José Mannella
Le figure popolari siciliane nei proverbi di Mazzarino vol. I
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Carmelo La Cava
Ma nannu u spiritaru
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri
Sara Russo
Li Rivilisi. Proverbi, modi di dire, indovinelli, cunti, mestieri

Altri libri della stessa collana Etnografia