Pubblicazioni e Collane

Collana Scuola

copertinaTitolo: Il Manifesto della Transdisciplinarità
Autore: Basarab Nicolescu - a cura di Emanuela Bambara
ISBN: 9788874427406

Prezzo: € 14,00

Anno: 2014
Pagine: 160
Formato: 14,8x21
Foto / Illustrazioni: no

 


 

Descrizione - Il Manifesto della Transdisciplinarità

Cosa è la transdisciplinarità? Come si distingue dalla interdisciplinarità e dalla multidisciplinarità? Perché merita un’attenzione particolare tra i vari movimenti di pensiero e le tante correnti culturali del nostro tempo? Sono le domande fondamentali cui prova a dare risposta il Manifesto della Transdiscipli­narità di Basarab Nicolescu, che si propone come area di ricerca e chiave di interpretazione dei processi e delle trasformazioni del mondo contemporaneo. Il termine “transdisciplinarità” fu coniato da Jean Piaget: è il nome di un nuovo approccio alla realtà e alla vita e di una nuova visione olistica-ecologica-sistemica-sinergica-solidale-complessa del sapere. È il “terzo occhio”, che ci permette un meta-sguardo sul mondo, poli­oculare e multifocale. Il pensiero è chiamato a uno sforzo nuovo, di creazione di "passerelle" per l'attraversamento delle differenti aree disciplinari, per la formazione di nuovi modelli teorici e operativi e la messa in pratica di nuove strategie educative, di un apprendimento permanente «che si dirige alla totalità aperta dell'essere umano e non a una sola delle sue componenti». Inizia, così, quella che Edgar Morin, ne Il paradigma perduto, chiama «l’era della teoria aperta, multidimensionale e complessa», polifonica e sinfonica. La transdisciplinarità è ambasciatrice di una nuova “democrazia della cono­scenza”, il fondamento di una nuova cultura della pace. È su questa via, di un progetto di Cultura di Pace, che l’Unesco ha avviato programmi di ricerca e di educazione e gruppi di studio transdisciplinari e sulla transdisciplinarità, anche con la creazione di cattedre itineranti. In copertina: Raffaele Scalia (Avola, 19.9.1876 - 22.3.1948), Venere e Marte, 1928, olio su tela, Palazzo Spadaro, Scicli.

L'Autore - Basarab Nicolescu - a cura di Emanuela Bambara

Basarab Nicolescu (Ploești, 25 marzo 1942) ? un fisico teorico, presidente e fondatore del ?Center International des Recherches et Études Transdiscipli­nai­res? (Ciret) a Parigi, co-fondatore del ?Gruppo di Studio sulla Transdicipli­narit?? dell?Unesco, insieme a René Berger. Con Edgar Morin e Lima de Freitas ha firmato la Carta della Transdisciplinarit?, a conclusione del primo Con­vegno sulla Transdisciplinarit? in Portogallo, nel 1994. Il suo Manifesto ? stato pubblicato in Francia nel 1996 ed ? stato poi tradotto in inglese, spagnolo, portoghese, rumeno, arabo. Questa ? la prima edizione in italiano. Emanuela Bambara ? autrice della prima tesi dottorale in Transdisci­plinarit?.

Della stessa Collana Scuola

Il Manifesto della Transdisciplinarità
Maria Cristina Burrascano
Autismo e inclusione. Proposte operative per la scuola dell'infanzia e la scuola primaria
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Maria Cristina Burrascano
Nuovo Dizionario dell'Inclusione
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Basarab Nicolescu - a cura di Emanuela Bambara
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Santi Moschella
Mi chiamo Giuseppe, per gli amici Peppino
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Concetta Sofia Scuderi
Leggiamo tutti. Testo per la scuola primaria
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Mario Calamia, Aldo Nigro
Promuovendo la Europa
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Giuseppina Prestipino, Curatola
Leggere ascoltare
Il Manifesto della Transdisciplinarità
Giuseppina Paratore
L'educazione mediata. Stampa radio cinema televisione internet: gli insegnanti degli ultimi 50 anni

Altri libri della stessa collana Scuola