Pubblicazioni e Collane

Collana Storia

copertinaTitolo: Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Autore: Bruno Villari
ISBN: 9788874426027

Prezzo: € 32,00

Anno: 2016
Pagine: 392
Formato: 14,8x21
Foto / Illustrazioni: sì, a colori

 


 

Descrizione - Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo

«La memoria è un buco nero, in molti casi, per i singoli e per i popoli. Si rimuove e si cancella un macigno intollerabile, un dolore troppo forte, una vergogna troppo grande. Si rimuovono le colpe di chi comanda, quando il comando resta comunque in mano ai compagni e complici dei responsabili dei di­sa­stri di cui si vuole cancellare le tracce. Nonostante queste rimozioni, non tutti bevono le acque del Lete e dell’oblìo. Perciò ogni tanto dagli abissi dei buchi neri affiorano voci e testimonianze, grida e silenzi così acuti da spingere qualcuno a ripescare fatti e protagonisti cancellati dalla memoria collettiva. Cancellati non perché ripensati nelle loro logiche ab­ban­donate alle ortiche, condannati da una superiore coscienza civile, ma semplicemente perché non si è avuto il coraggio di fare i conti con ciò che sono stati e per i messaggi che hanno inviato. La mancata decodificazione dei messaggi ha creato altri disastri: una catena che è meglio cancellare, è più facile, che ricostruire. Adua e la battaglia che ne porta il nome sono una cartina di tornasole non tanto della presunzione colonialista dei Paesi europei del­l’Ottocento; non solo della superbia condita da ciechi complessi di superiorità dei gruppi dirigenti italiani; quanto e soprattutto di un costume duraturo di rivalità tra comandanti, di scarsa professionalità militare, di disprezzo per la vita dei propri uomini» (dalla Prefazione di Saverio Di Bella).

L'Autore - Bruno Villari

Bruno Villari ? stato giornalista - storico con il quotidiano "Gazzetta del Sud" di Messina

Della stessa Collana Storia

Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Giovanni Quartarone
Castanea orchidea dei Peloritani. Guida ragionata: beni artistici, paesaggistici e delle novità immateriali
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Michele Giardina
The Society of the Citizens of Pozzallo. Centenario della Fondazione 1919-2019
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Giovanni Di Rosa
Damnatio memoriae. La “bella vita” dei contadini 1860-1970
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Elina Gugliuzzo
Residenze fortificate del XVII secolo
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
a cura di Francesco Tricomi
Hanno deciso per te. Storia di caduti siciliani nella prima guerra mondiale
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Giusi Arimatea
L'ultima Pandemia. 1887 acqua igiene colera a Messina
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Liborio Centonze
Cerere. Interpretazione dei sogni, culto dei morti, riti, magia, medicina, libertà sessuali nella Sicilia antica
Adua. Sulle orme dei caduti cento anni dopo
Salvatore Ferruccio Puglisi
Il salto di San Crimo. Cenni storici, ricerche e considerazioni sul monastero basiliano del San Salvatore di Placa

Altri libri della stessa collana Storia